Consigli creativi e guida pratica ai formati delle Ads

9 minuti   Creatività

By Denise Di Stefano

Consigli creativi e guida pratica ai formati delle Ads

Come forse saprai ogni piattaforma ha le sue dimensioni.

In questo articolo troverai un’unica guida a tutte le dimensioni e ai formati di cui hai bisogno: facile, veloce e sempre a portata di mano.

Oltre alle dimensioni delle Ads, voglio darti una serie di consigli creativi che dovresti conoscere prima di iniziare a progettare qualsiasi campagna pubblicitaria digitale e che possono aiutarti a rendere più efficaci le tue inserzioni sulle varie piattaforme.

Premessa

Un’esecuzione creativa corretta, può senza dubbio contribuire ad ottenere un maggiore successo nelle campagne, ma anche se utilizzi la copia di un’immagine perfetta, se è orizzontale quando dovrebbe essere verticale, il tuo annuncio non ha nessuna possibilità.

Conoscere le basi delle proporzioni dell’immagine è fondamentale per la buona riuscita del tuo annuncio e per massimizzare l’impatto sulla piattaforma.

L’obiettivo principale è catturare l’attenzione dell’utente

Catturare l’attenzione una volta era facile! Oggi siamo circondati da moltissimi stimoli e i nostri occhi sono sottoposti da più stimoli di quanti ne possono effettivamente elaborare.

Le persone notano gli stimoli quando non hanno un obiettivo attivo, per questo motivo la maggior parte delle inserzioni pubblicitarie oggi si trovano in contesti a basso carico cognitivo.

Gli annunci possono essere esteticamente belli, ma non saranno efficaci nel guidare gli utenti a intraprendere l’azione che desideri a meno che tu non abbia una strategia in atto.

Quando realizzi un qualsiasi annuncio per la pubblicità online, il tuo obiettivo primario è quello di fermare lo scroll dell’utente. Per questo motivo, nel momento in cui inizi a preparare le tue Ads statiche o dinamiche, che sia TikTok, Facebook, Instagram, o Google devi tenere a mente il fatto che gli annunci possono scorrere e saltare molto rapidamente.

1.   Come creare delle Ads Statiche efficaci?

Crea Ads leggibili

Quando i testi delle tue Ads rimangono leggibili anche in una dimensione dello schermo più piccola, generano una maggiore chiarezza del messaggio e un maggiore coinvolgimento degli utenti.

Mantieni la connessione

La performance creativa può essere influenzata dalla sensazione di intimità con i personaggi creata da un taglio stretto e dal contatto visivo. Uno sguardo fisso cattura automaticamente l’attenzione, l’orientamento del corpo, però, indica la direzione dello sguardo.

Non dimenticare il formato GIF

Vuoi che le persone notino la tua Ads? Aggiungi un movimento leggero a quello statico. Le campagne che aggiungono un filo di movimento leggero ad una creatività statica ottengono un aumento delle conversioni rispetto alle sole immagini statiche.

Vai dritto al punto

Un testo troppo lungo può stancare e far diminuire l’attenzione, di conseguenza la tua inserzione potrebbe non avere i risultati sperati. Le immagini con una corretta quantità di testo hanno una maggiore influenza, quindi… Vai dritto al punto e focalizzati solo sui messaggi essenziali.

come creare delle Ads Statiche efficaci?
come creare delle Ads Statiche efficaci?
come creare delle Ads Statiche efficaci?

2.   Come creare delle Ads dinamiche efficaci?

Anche qui: vai dritto al punto!

Gli annunci video più performanti hanno scene brevi e concise. Sperimenta delle narrazioni brevi e con un ritmo incalzante, video rapidi, coinvolgenti e interattivi.

Evidenzia subito il marchio

Metti il logo in apertura in modo che sia visibile a tutti e non solo agli utenti che riproducono il 100% del video. L’associazione al marchio nei primi tre secondi è positivamente correlata all’aumento delle conversioni.

MOSTRA subito ciò che hai da dire

Gli annunci che trasmettono il messaggio entro i primi cinque secondi hanno un aumento significativo delle conversioni dell’annuncio, quindi ricorda: MOSTRA, non dire.

Sfrutta la velocità

Gli annunci di storie con scene brevi superano quelli con scene più lunghe. Sfruttare la velocità come elemento creativo, ti aiuterà a creare Ads più efficaci e che attirano l’attenzione.

Inserisci i sottotitoli nelle Ads video

Immagina di essere il tuo utente “ideale”, seduto mentre osserva il tuo video senza audio: quali parole potresti aggiungere e quale storia potresti raccontargli per convincerlo ad alzare il volume? L’aggiunta di sottotitoli o didascalie agli annunci video aumenta la durata della visualizzazione in media del 12%.

Usa il giusto sound

Se utilizzato nel modo corretto, il suono aiuta a catturare e a mantenere l’attenzione dell’utente. Gli annunci con voce fuori campo o musica ottengono risultati migliori rispetto agli annunci senza suono, quindi… Utilizza una voce fuori campo o della musica per migliorare la comunicazione del tuo messaggio.

Riduci al minimo i dialoghi nelle Ads branded content

Negli annunci di branded content con performance superiori alla media, vengono pronunciate in media 10 parole, contro una media di 115 parole negli annunci inferiori alla media.

Crea contenuti che sembrano nativi

Gli annunci video realizzati direttamente da dispositivi mobili superano gli annunci girati in studio per quanto riguarda le visualizzazioni. Prova un fai da te per gli annunci di storie e prova ad utilizzare gli stikers e la tipografia nativa.

Anche se questi approcci tendono a funzionare in generale, ovviamente il segreto è quello di sperimentare per trovare la strategia creativa ottimale per ogni situazione specifica.

Formati Facebook Ads

Su Facebook Ads le inserzioni possono essere statiche, dinamiche, carosello o raccolta.

Ads Statiche su Facebook

Per le inserzioni statiche su Facebook la piattaforma consiglia di utilizzare il formato JPG o PNG e la dimensione delle stesse non deve superare i 30 MB.

I formati da utilizzare per le immagini possono essere:

  • 1,91:1 – Risoluzione 1200 x 628 px;
  • 4:5 – Risoluzione 1080 x 1350 px;
  • 1:1 – Risoluzione 1080 x 1080 px;
  • 9:16 – Risoluzione 1080 x 1920 px.
Ads Statiche su Facebook: Per le inserzioni statiche su Facebook la piattaforma consiglia di utilizzare il formato JPG o PNG e la dimensione delle stesse non deve superare i 30 MB.

Ads Dinamiche su Facebook

Per inserzioni dinamiche su Facebook puoi utilizzare il formato GIF, MOV o MP4. La loro dimensione non deve superare i 4 GB con una durata massima consigliata di 15’’.

I formati da utilizzare per i video possono essere:

  • 1,91:1 – Risoluzione 1200 x 628 px;
  • 4:5 – Risoluzione 1080 x 1350 px;
  • 1:1 – Risoluzione 1080 x 1080 px;
  • 9:16 – Risoluzione 1080 x 1920 px.

Nonostante la piattaforma ti dia più possibilità, io ti consiglio di utilizzare, sia per le immagini che per i video, solo il formato 1:1 e 9:1. Questo perché con il formato 4:5 Facebook in alcune occasioni apporterà automaticamente un crop ad 1:1 con il rischio di tagliare porzioni rilevanti della creatività (es. prodotti o caption).

Ads Dinamiche su Facebook: Per inserzioni dinamiche su Facebook puoi utilizzare il formato GIF, MOV o MP4 , la loro dimensione non deve superare i 4 GB con una durata massima consigliata di 15’’.

Ads Carousel su Facebook

Qualora volessi semplificare la presentazione di più prodotti, mettere in evidenza le caratteristiche di un prodotto, spiegare un processo o semplicemente far interagire di più i tuoi utenti, allora potresti aver bisogno di ricorrere alle inserzioni Carosello.

Per le inserzioni carosello su Facebook puoi utilizzare il formato JPG, PNG, MOV o MP4. La dimensione massima non deve superare i 4 GB per i video e i 30 GB per le immagini, con un numero di immagini/video consentito che va da 2 a 10.

I formati da utilizzare per i caroselli possono essere:

  • 4:5 – Risoluzione 1080 x 1350 px;
  • 1:1 – Risoluzione 1080 x 1080 px.
Ads Carousel su Facebook Per le inserzioni carosello su Facebook puoi utilizzare il formato JPG, PNG, MOV o MP4, la dimensione massima non deve superare i 4 GB per i video e i 30 GB per le immagini, con un numero di immagini/video consentito che va da 2 a 10.
formati Ads Carousel su Facebook

Ads Collection su Facebook

Le Ads Collection o Raccolta permettono di far vivere all’utente un’esperienza interattiva di acquisto direttamente all’interno della piattaforma.

Per le inserzioni collection su Facebook puoi utilizzare un formato JPG, PNG, MOV o MP4. La dimensione massima non deve superare i 4 GB per i video e i 30 GB per le immagini. Ogni inserzione con raccolta ha un video o un’immagine principale con 3 immagini di accompagnamento più piccole disposte a griglia.

 I formati da utilizzare per le collection possono essere:

  • 4:5 – Risoluzione 1080 x 1350 px;
  • 1:1 – Risoluzione 1080 x 1080 px.

Anche in questo caso il mio consiglio è quello di utilizzare il formato 1:1 soprattutto per i video.

Quando si utilizza un video in 4:5 come cover di una collection, nel feed dell’utente il video risulterà croppato con un aspetto 1:1 – solo dopo il click sul video o sui prodotti della collection sarà visibile il formato in 4:5.

Ads Collection su Facebook: Quando si utilizza un video in 4:5 come cover di una collection, nel feed dell'utente il video risulterà croppato con un aspetto 1:1 - solo dopo il click sul video o sui prodotti della collection sarà visibile il formato in 4:5.

Formati Instagram Ads

Anche le inserzioni su Instagram possono essere statiche, dinamiche, carosello o raccolta e le dimensioni possono essere rapportate a quelle di Facebook.

Ads Statiche su Instagram

Per le inserzioni statiche su Instagram la piattaforma consiglia di utilizzare il formato JPG o PNG e la dimensione delle stesse non deve superare i 30 MB.

I formati da utilizzare per le immagini possono essere:

  • 1,91:1 – Risoluzione 1200 x 628 px;
  • 4:5 – Risoluzione 1080 x 1350 px;
  • 1:1 – Risoluzione 1080 x 1080 px;
  • 9:16 – Risoluzione 1080 x 1920 px.
formati Ads Statiche su Instagram: per le inserzioni statiche su Instagram la piattaforma consiglia di utilizzare il formato JPG o PNG e la dimensione delle stesse non deve superare i 30 MB.

Ads Dinamiche su Instagram

Per inserzioni dinamiche su Instagram puoi utilizzare il formato GIF, MOV o MP4. La loro dimensione non deve superare i 4 GB con una durata massima consigliata di 15’’.

I formati da utilizzare per i video possono essere:

  • 1,91:1 – Risoluzione 1200 x 628 px;
  • 4:5 – Risoluzione 1080 x 1350 px;
  • 1:1 – Risoluzione 1080 x 1080 px;
  • 9:16 – Risoluzione 1080 x 1920 px.

Anche qui la piattaforma ti dà più possibilità, io ti consiglio di utilizzare, solo il formato 1:1 e 9:16.

Ads Dinamiche su Instagram: per inserzioni dinamiche su Instagram puoi utilizzare il formato GIF, MOV o MP4 , la loro dimensione non deve superare i 4 GB con una durata massima consigliata di 15’’.

Ads Carousel su Instagram

Per le inserzioni carosello su Instagram puoi utilizzare il formato JPG, PNG, MOV o MP4. La dimensione massima non deve superare i 4 GB per i video e i 30 GB per le immagini, con un numero di immagini/video consentito che va da 2 a 10.

I formati da utilizzare per i caroselli possono essere:

  • 4:5 – Risoluzione 1080 x 1350 px;
  • 1:1 – Risoluzione 1080 x 1080 px.
Ads Carousel su Instagram: per le inserzioni carosello su Instagram puoi utilizzare il formato JPG, PNG, MOV o MP4, la dimensione massima non deve superare i 4 GB per i video e i 30 GB per le immagini, con un numero di immagini/video consentito che va da 2 a 10.
formati Ads Carousel su Instagram

Ads Collection su Instagram

Per le inserzioni collection su Instagram puoi utilizzare un formato JPG, PNG, MOV o MP4. La dimensione massima non deve superare i 4 GB per i video e i 30 GB per le immagini. Ogni inserzione con raccolta ha un video o un’immagine principale con 3 immagini di accompagnamento più piccole disposte a griglia.

 I formati da utilizzare per le collection possono essere:

  • 4:5 – Risoluzione 1080 x 1350 px;
  • 1:1 – Risoluzione 1080 x 1080 px.

Anche in questo caso il mio consiglio è quello di utilizzare il formato 1:1 soprattutto per i video.

Ads Collection su Instagram

Formati Google Ads

Nelle campagne Google Ads è possibile caricare fino a 5 loghi, ma in genere si carica solo il formato orizzontale e quadrato. Il sistema inserisce in automatico il logo all’interno del tuo banner, per questo motivo è bene non inserire il logo sulla tua creatività.

Anche la CTA viene messa in automatico in preview, dunque è bene non inserire un ulteriore bottone sulla tua immagine.

I testi vengono messi dal sistema di fianco, sopra o sotto l’immagine, se proprio vuoi creare un banner con dei testi, fai in modo che rimangano ben leggibili in tutte le dimensioni che Google andrà ad utilizzare.

Su Google Ads esistono tre tipologie di campagne: display, discovery e performance max.

Ogni tipologia di campagna ha delle tipologie di formati da rispettare ed un massimo di banner da poter caricare:

Campagne Display: si possono caricare fino ad un massimo di 15 banner, i formati sono due e sono: 1:1, 1.91:1. E’ possibile caricare anche delle risorse video da almeno 15 sec.

Campagne Discovery: si possono caricare fino a 20 banner, i formati sono tre e sono: 1:1, 1.91:1 e 4:5.

Campagne Performance max: come per le campagne Discovery si possono caricare fino a 20 banner, i formati sono tre e sono: 1:1, 1.91:1 e 4:5.

Quindi, tranne che per le Campagne Display, le dimensioni indispensabili sono 3:

  • 1,91:1 – Risoluzione minima: 600 x 314 – Consigliata: 1200 x 628;
  • 1:1 – Risoluzione minima: 300 x 300 – Consigliata: 1200 x 1200;
  • 4:5 – Risoluzione minima: 480 x 600 – Consigliata: 960 x 1200.
Campagne Display: si possono caricare fino ad un massimo di 15 banner, i formati sono due e sono: 1:1, 1.91:1, è possibile caricare anche delle risorse video da almeno 15 sec.
Campagne Performance max: come per le campagne Discovery si possono caricare fino a 20 banner, i formati sono tre e sono: 1:1, 1.91:1 e 4:5.

Formati TikTok Ads

Su Tiktok Ads e su tutto il social in generale è obbligatorio concentrarsi sui video/GIF in formato verticale e non c’è la possibilità di scegliere foto o caroselli. Gli annunci devono essere a schermo intero e abbastanza accattivanti da fermare lo scroll.

La durata dei video può variare tra i 5 e i 60’’ e la dimensione del file non deve superare i 500 MB.

Il formato da utilizzare è unico ed è:

  • 9:16 – Risoluzione 1080 x 1920 px.
Su Tiktok Ads e su tutto il social in generale è obbligatorio concentrarsi sui video/GIF in formato verticale e non c’è la possibilità di scegliere foto o caroselli. Gli annunci devono essere a schermo intero e abbastanza accattivanti da fermare lo scroll.

Conclusione

Adesso che conosci le dimensioni e i formati necessari per la tua pubblicità online, non ti resta che testare, sperimentare e trovare la strategia creativa migliore per le tue campagne.

Spero che questo articolo e gli esempi che hai trovato al suo interno, ti siano utili ad ottimizzare le tue campagne pubblicitarie digitali online e a rendere più efficaci le tue inserzioni sulle varie piattaforme.

Se vuoi ricevere ogni settimana nella tua email delle nuove creatività in formato immagine o video, iscriviti ora a Loop Creative Lab.

Scritto da:
Denise Di Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright 2022 © LOOP Agency Loop srl, Piazzale Clodio 22, 00195 Roma (RM) - CF e P.IVA 10041740969 - loopsrl@pecditta.com - RM-1551855
Privacy Policy - Cookie Policy

Powered by MarchettiDesign