Campagne YouTube Ads: una guida strategica per le PMI italiane

4 minuti   Google Ads

By Matteo Basile

Campagne YouTube Ads: una guida strategica per le PMI italiane

Di cosa parleremo oggi

Ti capita mai di sentire: “Ci sono troppi annunci pubblicitari su YouTube?”.
Bene, stai per scoprire perché i migliori brand investono su questa piattaforma e in che modo riescono a migliorare i propri KPI di business.

Prima di iniziare ti anticipo che io faccio parte di quelle persone che non ha intenzione di disattivare le Ads, proprio perché sono il primo a farle e quindi ogni spunto è importante per me (e anche per te!).

YouTube è molto più di una semplice piattaforma di intrattenimento: è diventato un motore di ricerca in sé stesso, con circa 2 miliardi di utenti alla ricerca di contenuti educativi, informativi e di intrattenimento.

Massimizza le performance della tua attività grazie alle strategie e i consigli pratici su YouTube Ads

Per le PMI italiane, YouTube rappresenta un’opportunità senza precedenti per connettersi con il proprio pubblico di riferimento e far crescere il proprio business. Questo perché nella piattaforma, i migliori content creator, hanno un canale con il quale parlano a una nicchia di mercato specifica.

E cosa c’è di meglio per sfruttare appieno il potenziale di questo posizionamento se non le campagne YouTube Ads?

Le campagne YouTube Ads offrono alle PMI italiane una piattaforma pubblicitaria dinamica e altamente efficace per promuovere i propri prodotti e servizi, aumentare la consapevolezza del marchio e guidare le conversioni.

Se non conosci il tema, ti consiglio il nostro articolo che spiega nel dettaglio come si compongono le YouTube Ads.

Grazie alla combinazione di video coinvolgenti, opzioni di targeting avanzate e possibilità di misurazione dettagliata delle prestazioni, YouTube Ads può davvero aiutare le PMI a ottenere risultati tangibili e migliorare le proprie performance di business in modo significativo.

Obiettivi delle campagne YouTube Ads per le PMI italiane

Procediamo con ordine e partiamo dalla parte più importante delle Campagne YouTube Ads: gli obiettivi.

All’interno della piattaforma Google Ads si scelgono prima gli obiettivi macro e poi il formato con il quale la nostra campagna delivererà. In questo articolo ti mostrerò solo il formato YouTube.

Tra i macro obiettivi che possiamo scegliere per il formato YouTube, abbiamo:

  • Awareness e Consideration.
  • Traffico.
  • Lead/Vendite.

I macro obiettivi delle Campagne YouTube Ad: Awareness e Consideration, Traffico, Lead/Vendite.

Awareness e consapevolezza del brand con YouTube Ads

Le PMI utilizzano queste campagne, su YouTube, per far conoscere il proprio marchio a un pubblico più ampio in target o per farlo interagire.

Attraverso video creativi e coinvolgenti, è possibile catturare l’attenzione degli spettatori e lasciare un’impressione duratura. Ad esempio, un’azienda di moda italiana potrebbe creare video che mostrano le ultime tendenze di moda o dietro le quinte delle sfilate, suscitando interesse e curiosità tra il pubblico.

Un altro obiettivo potrebbe essere legato ai podcast, in cui io in primis ho esperienza.

Sulla base di una strategia chiara è possibile aumentare gli iscritti del canale piuttosto che le views dei singoli video.

Se pensi che questo sia un escamotage per monetizzare prima, ti sbagli. Infatti YouTube tiene conto degli iscritti (anche se fatti con le Ads) ma non delle views che farai grazie alle Ads, nonostante quest’ultime aumentino sotto il video pubblicato.

Tra i sottotipi delle campagne Awareness e Consideration YouTube Ads, abbiamo anche la possibilità di creare una sequenza di video: può essere utili a quei brand che devono essere conosciuti e sono in grado di raccontare tramite storytelling il loro percorso.

Per concludere abbiamo anche la possibilità di fare campagne solo audio. Per saperne di più, ti consiglio questo breve articolo relativo agli annunci audio di Google Ads.

Awareness e consapevolezza del brand con YouTube Ads.

Generare lead qualificati

In realtà questa opzione sarà già settata.

YouTube è un ottimo canale per generare lead qualificati. Le PMI possono utilizzare video informativi o tutorial per fornire valore aggiunto al pubblico e indirizzarlo verso pagine di destinazione o richiedere maggiori informazioni.

Ad esempio, un’azienda di software potrebbe creare video che illustrano le funzionalità del proprio prodotto e invitano gli spettatori a scaricare una demo gratuita o a richiedere una consulenza personalizzata.

YouTube è un ottimo canale per generare lead qualificati. Le PMI possono utilizzare video informativi o tutorial per fornire valore aggiunto al pubblico e indirizzarlo verso pagine di destinazione o richiedere maggiori informazioni.

Guidare alle vendite prodotti

Infine, le campagne YouTube Ads possono essere utilizzate per guidare conversioni e vendite dirette. Gli e-commerce possono mostrare i propri prodotti attraverso video dimostrativi, foto o testimonianze dei clienti indirizzando gli spettatori verso pagine di acquisto o carrelli della spesa.

Con i nostri clienti creiamo video che mostrano i vantaggi dei prodotti e talvolta offriamo uno sconto esclusivo per gli spettatori che acquistano entro una determinata data.

Strategie per ottenere risultati con le campagne YouTube Ads

Targeting mirato

Utilizza le opzioni di targeting di YouTube per raggiungere il tuo pubblico di riferimento in base a interessi, demografia, comportamenti di navigazione e altro ancora. Assicurati di comprendere chi sono i tuoi clienti ideali e di adattare la tua strategia di targeting di conseguenza.

L’interazione è fondamentale per coinvolgere il pubblico su YouTube. Le PMI possono utilizzare sondaggi, chiamate all’azione e video interattivi per stimolare l’engagement e incoraggiare gli spettatori a partecipare attivamente alla conversazione. Ad esempio, un ristorante italiano potrebbe creare video che mostrano le ricette dei propri piatti più famosi e invitare gli spettatori a votare il loro preferito o a condividere le proprie esperienze culinarie nei commenti.

Contenuti creativi e coinvolgenti

Crea video che catturino l’attenzione degli spettatori fin dai primi secondi e li invoglino a continuare a guardare fino alla fine. Sii creativo e originale nel tuo approccio e assicurati che il tuo messaggio sia chiaro e persuasivo.

Ottimizzazione costante

Monitora costantemente le prestazioni delle tue campagne YouTube Ads e apporta le modifiche necessarie per massimizzare il rendimento degli investimenti. Testa diversi messaggi, formati e strategie e utilizza i dati per prendere decisioni informate.

Test A/B e iterazione

Sperimenta con test A/B per confrontare diverse varianti di annunci e identificare quali generano i migliori risultati. Itera e adatta le tue campagne YouTube Ads in base ai feedback del pubblico e alle metriche di performance per ottenere il massimo impatto.

Conclusioni

Le campagne YouTube Ads offrono alle PMI italiane un’opportunità unica per raggiungere un pubblico vasto e coinvolto, aumentare la consapevolezza del marchio, generare lead qualificati e guidare le vendite.

Utilizzando strategie mirate e contenuti creativi, le PMI possono ottenere risultati tangibili e fare crescere il proprio business in modo significativo su questa piattaforma pubblicitaria dinamica e in continua evoluzione.

Scritto da:
Matteo Basile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2024 © LOOP Agency Loop srl, Piazzale Clodio 22, 00195 Roma (RM) - CF e P.IVA 10041740969 - loopsrl@pecditta.com - RM-1551855
Privacy Policy - Cookie Policy

Powered by MarchettiDesign